Gliaca di Piraino: inizia il corso gratuito per “aiutante pizzaiolo”.

 Gliaca di Piraino: inizia il corso gratuito per “aiutante pizzaiolo”.
Domani, Lunedì 13 Maggio, a Gliaca di Piraino inizierà il primo corso gratuito per “aiutante pizzaiolo”, dedicato ai giovani pirainesi che vogliono avvicinarsi ad un mestiere sempre molto ricercato.

L’iniziativa è promossa dall’amministrazione di Gina Maniaci e dall’assessore alle politiche giovanili Nino Dovico Lupo che, tramite lo “Sportello A.L.I.”, hanno lanciato questa interessante iniziativa dedicata alla formazione dei più giovani.
“Il corso attitudinale, che si articolerà in 20 lezioni teoriche e pratiche – dichiara l’assessore Dovico Lupo – è il frutto della stretta collaborazione fra ente pubblico, associazioni, imprenditori e volontari che, insieme, hanno unito le forze per creare una valida opportunità da mettere a disposizione dei nostri ragazzi”.
Fra i protagonisti del progetto, infatti, l’associazione ricreativa e culturale Alba di Domani, storicamente attiva anche nel campo della formazione giovanile, Michele Matassa, gestore dell’hotel, ristorante pizzeria “La Scogliera”, presso cui si terranno tutte le lezioni, il maestro Salvatore Lamonica, titolare del panificio “Pane & Pizza” e il maestro pizzaiolo Giuseppe Di Gangi, quest’ultimi docenti del corso.
“Abbiamo scelto di lavorare su questa particolare figura perché, come ci confermano i recenti studi della Confcommercio, la domanda di pizzaioli è sempre in continua crescita - dichiara Nino Foti, responsabile del progetto per l’Alba di Domani – e questo corso è il primo passo per conoscere un mestiere mai fuori moda. Alla fine del progetto, che è completamente gratuito, tutti i partecipanti saranno in grado di poter affiancare i pizzaioli affermati e cominciare a lavorare da subito.”
® Nebrodiario

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com