Capo d'Orlando: domani si celebra il "Tributo alla Primavera Araba"

Capo d'Orlando - Tributo alla Primavera Araba
L'Associazione HOMO FABER in  collaborazione con la biblioteca comunale organizza, Sabato 13 ottobre a Capo d'Orlando - isola pedonale, una manifestazione in onore della cultura e movimento di liberazione Araba noti come "Primavera Araba".

La manifestazione si comporrà di colonna musicale selezionata, proiezione di immagini sul mondo arabo, reading di poesie arabe tradotte in Italiano, danze orientali.
E' prevista la degustazione di cous cous e thè arabo.
La scenografia riprodurrà una ambientazione araba .
La manifestazione, rivolgendosi al pubblico che assiste allo spettacolo, ha l’intento di evidenziare come la cultura occidentale anche di raffinato e sofisticato livello si sia da sempre ispirato per la propria rappresentazione anche alla cultura del mondo arabo interpretandola in base al proprio stile e linguaggio artistico. Nel nostro caso (anche per un nostro progetto di educazione e sensibilizzazione musicale) è la musica che viene scelta come esempio di contaminazione artistico culturale dal mondo arabo.
I brani sono stati selezionati e scelti in base ad un preciso potere evocativo e immaginario della rappresentazione del  mondo arabo. Ogni brano, supportato da immagini fotografici ,evoca quindi nell’immaginario dell’ascoltatore-spettatore  segmenti di  quel mondo che si vuole rappresentare, il tutto accompagnato dalla esibizione di una danzatrice che ispirandosi in modo libero ne interpreta il messaggio enfatizzando ulteriormente musica e immagine.
La performance della  sezione “musica, immagini e danza” saranno alternati dalla recita di poesie arabe in lingua madre e successivamente tradotte in lingua italiana. Un ulteriore omaggio e riconoscimento alla raffinata e importante letteratura ,prosa e poesia Araba soprattutto per il grande apporto dato alla cultura italiana e in particolare a quella siciliana . Anche questa performance sarà accompagnata da un sottofondo di melodia araba e ciò  per creare  un collegamento ideale e musicale sia con i brani musicali  della sezione  “musica, immagini, danza” sia per evidenziare maggiormente l’interpretazione che la cultura musicale occidentale dà di quella  medio orientale.
Nella scenografia si cercherà di costruire nel miglior modo possibile una ambientazione Araba. 
Ciaromonte Nicola

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com