San Salvatore di Fitalia: il Consiglio Comunale approva all'unanimità con responsabilità

Il Consiglio Comunale di San Salvatore di Fitalia ha approvato il Conto Consuntivo, l’addizionale Comunale Irpef, il piano delle alienazioni e valorizzazioni immobili comunali e infine ha approvato il Bilancio di Previsione 2012.
“Nonostante i pesanti tagli dei trasferimenti statali e regionali abbiamo predisposto un bilancio in equilibrio mantenendo la necessaria attenzione ai servizi e non alzando la pressione tributaria. In particolare oltre a garantire l’assistenza domiciliare anziani per tutto l’anno, il Comune continuerà a garantire il pagamento delle rette di ricovero di anziani bisognosi; continuerà ad essere erogato il bonus bebè comunale di mille euro ai nuovi nascituri e quest’anno sarà predisposto un progetto per i diversamente abili. Questi ultimi saranno impiegati per dodici mesi in attività Comunali e verrà loro erogato un sussidio mensile.
È stata inserita la somma necessaria per la realizzazione di un cantiere finanziato con fondi comunali che garantirà un sostegno a circa venticinque lavoratori per settantanove giorni e sistemare la parte interna del rione S. Calogero.
Sono state inserite le somme per l’ammodernamento dei depuratori Timpi e S. Maria Cuma finanziati con mutuo e infine sono state garantite le manutenzioni ordinarie e straordinarie nel settore acquedottistico inserendo le somme per il potenziamento della distribuzione dell’acqua.
“Esprimo soddisfazione per il chiaro segnale di responsabilità manifestato dai Consiglieri Comunali, perché approvando all’unanimità il bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2012, hanno dimostrato che la priorità è il bene del paese. Abbiamo dato un bel segnale poiché trovando la convergenza su un atto di tale importanza il paese tutto ne esce rafforzato”.
Giuseppe PIZZOLANTE - Sindaco

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com