Parco dei Nebrodi: la Rete Ecologica Siciliana prende corpo

Parco dei Nebrodi
Sono stati sottoscritti dal Vice Presidente dell’Ente Parco, Bruno Mancuso, oltre 20 accordi di partenariato con aziende ed operatori del territorio dei Nebrodi nell’ambito delle azioni di tutela, sviluppo sostenibile e promozione imprenditoriale del sistema della Rete Ecologica Siciliana.
“Grazie a questi accordi, previsti nel bando pubblico di una misura di intervento del FERS 2007-2013, l’Ente ha voluto ancora una volta sostenere il tessuto imprenditoriale dei Nebrodi, ma soprattutto ha voluto favorire la messa a sistema e la promozione del Parco, con le sue caratteristiche di alta naturalità ed importante biodiversità, in una prospettiva di sviluppo economico e sociale”. Lo ha dichiarato Bruno Mancuso, vice presidente dell’Ente.
In particolare la misura a cui parteciperanno gli operatori, inserendo fra la documentazione gli accordi di partenariato, ha l’obiettivo di rafforzare la Rete Ecologica Siciliana, attraverso la diffusione e sensibilizzazione delle tematiche ambientali del territorio. Gli operatori, con la collaborazione dell’Ente, dovranno assicurare assistenza per la fruizione delle risorse del parco tramite visite guidate ed attività di soft-trekking, sostenute da apposito materiale promozionale e realizzare incontri didattico-educativi.
Inoltre si dovrà favorire l’integrazione tra le azioni di tutela e la promozione dei flussi turistici destagionalizzati attraverso l’incentivazione di iniziative volte alla diversificazione dell’offerta turistica nei periodi di bassa stagione.
Infine con la sottoscrizione di questi accordi sia gli operatori e sia l’Ente, che già lo svolge come compito istituzionale, dovranno promuovere interventi mirati alla salvaguardia e tutela della biodiversità per garantire il mantenimento ed il miglioramento degli habitat naturali e delle specie di interesse comunitario. 
(fonte: www.parcodeinebrodi.it)

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com