Parco dei Nebrodi: importanti progetti proseguiranno

Ente Parco dei Nebrodi
Riunione del Comitato Esecutivo dell’Ente Parco dei Nebrodi composto dai Sindaci di Acquedolci, Ciro Gallo, di Galati Mamertino, Natale Bruno, di S. Domenica Vittoria, Antonio Pinzone, sotto la guida del vice Presidente Bruno Mancuso, Sindaco di S. Agata Mamertino e alla presenza del direttore, Massimo Geraci.
Tra i punti di particolare importanza approvati dal Comitato vi è sicuramente la continuazione del progetto gestito direttamente dall’Ente sul Transetto della Biodiversità, un monitoraggio della qualità ambientale di alcune aree boschive del Parco dei Nebrodi nel territorio di Caronia, utilizzando i piccoli mammiferi come indicatori ecologici. Sarà garantito il lavoro fin’ora svolto dall’Ente, ma soprattutto si potranno promuovere nuovi monitoraggi ambientali con l’obiettivo di creare un Centro d’esperienza sulla biodiversità del Parco.
Altro punto approvato l’attivazione della procedura per l’affidamento dell’area attrezzata “Petrusa”, nel territorio di Longi.
“L’obiettivo è quello di migliorare la fruizione e garantire migliori servizi in una parte del territorio tra le più suggestive e frequentate del Parco e dove vi è la presenza di due aree l’Adventure Park e l’area del Capriolo di Galati Mamertino che stanno richiamando numerosi turisti e visitatori, soprattutto giovani”. Lo ha dichiarato il vice Presidente, Bruno Mancuso, a termine della riunione.

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com