Gemellaggio tra San Fratello e Viggiù e Giudei a Saronno

Giudei di San Fratello a Saronno il 26 maggio 2012
Sabato 26 maggio 2012, nel Comune di Saronno (Varese), i Giudei di San Fratello suoneranno per le vie cittadine confermando con la presenza l’amicizia tra le due comunità.
A Saronno, comune lombardo di quasi 40.000 abitanti, vive infatti una folta colonia di siciliani, ormai ben integrati nella realtà lombarda, riuniti sotto l’Associazione Culturale Sicilia a Saronno.
Fra questi, non manca la presenza dei Sanfratellani che oggi come nel passato hanno il merito di impegnarsi per promuovere la patria natia.
Qualche chilometro più a nord, nel Comune di Viggiù, sempre nella giornata di sabato inizierà un altro evento che si concluderà domenica e vedrà la partecipazione di una nostra rappresentanza. Ricorre infatti il 30° anniversario dell’Associazione Culturale Sanfratellani Gallo-Italici e per l’occasione si firmerà il patto di gemellaggio tra San Fratello e Viggiù.
L’Associazione ideata da Giuseppe Scavone, che ne è tutt’ora il Presidente, ha iniziato la sua attività nel Comune di Viggiù il 13 giugno 1982, con i suoi primi collaboratori Salvatore Carroccio, Benedetto Caprino, Giuseppe Nicolosi e Sebastiano Triscari.
L’associazione trae origine dalle vicende storiche che legano San Fratello al territorio Lombardo.
(testi tratti da www.sottolapietra.it)

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com