Addio a Vincenzo Consolo. Nelle sue opere la Sicilia e Milano

Vincenzo Consolo












Lo scrittore è deceduto all'età di 78 anni.
Dopo la laurea in filosofia il primo romanzo, e poi il trasferimento nel capoluogo lombardo per lavorare in Rai.
Legato a Sciascia e all'Einaudi.
Nel 1976 scrive "Il sorriso dell'ignoto marinaio".
Vincenzo Consolo è morto a Milano dopo una lunga malattia. Legato a Leonardo Sciascia, per lunghi anni consulente editoriale della casa editrice Einaudi per la narrativa italiana aveva raggiunto la notorietà nel 1976 con il romanzo rivelazione "Il sorriso dell'ignoto marinaio". I funerali si svolgeranno probabilmente lunedì prossimo a Sant'Agata di Militello (Messina) dove Vincenzo Consolo era nato nel 1933.
La vita. Scrittore e saggista, Consolo nasce il 18 febbraio 1933 a Sant'Agata di Militello 1, in provincia di Messina. Dopo la laurea in filosofia del diritto diventa insegnante. Il suo primo romanzo, La ferita dell'aprile, è del 1963, movimentate storie di vita di un paese siciliano agitato dalle lotte politiche e sociali del primo dopoguerra. Il suo riferimento letterario principale è Leonardo Sciascia. Nel 1968 vince un concorso per l'assunzione in Rai e si trasferisce a Milano.

Nel 1976 pubblica il suo secondo romanzo, quello che gli darà la notorietà, Il sorriso dell'ignoto marinaio, ambientato nella sua terra e apertamente ispirato al sorriso enigmatico del "ritratto di ignoto marinaio" di Antonello da Messina. L'anno successivo inizia una collaborazione coi Einaudi, dedicandosi alla narrativa italiana.

Retablo, del 1987, è l'altro romanzo esemplare della sua poetica, caratterizzata da una grande attenzione al presente e nel tempo stesso al passato, da ricerca di ragioni e sentimenti. Consolo guarda costantemente sia alla sua Sicilia, alle sue radici, sia alla Milano dell'illuminismo lombardo. E cerca di continuo un suo stile personale, una sua lingua. Nel 1998 pubblica Lo spasimo di Palermo. L'ultima sua opera è Il corteo di Dioniso del 2009.
(tratto da "la Repubblica.it")

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com