Dai Nebrodi il folk che non ti aspetti!

Leone Marco BartoloPresto in arrivo il nuovo album dei fratelli Bartolo, la tradizione siciliana e i suoi canoni compositivi uniti al cantautorato; direttamente dai Nebrodi cinque nuovi brani per un inedito mix di poesia, ritmo, e sicilianità tra mito, leggenda e natura.
Cinque pezzi d'autore, composti seguendo i canoni tradizionali: accordistiche nostrane, testi, nuovi e siculi, timbriche acustiche, intervalli tipici, ritmi tarantellati, sussurrati e stornellati; l'evoluzione che passa dal rispetto per la tradizione e la totale estraneità al riciclo dei testi popolari e a mix con altri generi o con altri strumenti "elettrici".
Dignità demusealizzante!!! Da metà dicembre il tour di presentazione: dalla Baviera alla Sicilia passando per il Salento!!!

Playlist:
-U MuzzuniUna potente tarantella, che racconta le mitiche origini di una festa simbolo del e per il territorio dei Nebrodi.
-Pajiti cu scrusciu Ballata pacata sull'ingegno contadino, da una storia popolare.
-Nescimi 'i 'cca Lupi e pecore, metafore incastonate nell'eterna lotta tra vita e morte, bene e male, ma in maniera simpatica.
-Oggi mi pari chi è festaL'innamoramento fa, di un giorno comune, un giorno speciale.
-Duminica matina Il risveglio, tutto siciliano, raccontato dal giaciglio: una ninna nanna, ma al contrario!

http://www.youtube.com/watch?v=HQQqDaYXJOo

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com