Premiate le eccellenze scolastiche di Acquedolci

Si è svolta Sabato 3 Settembre 2011 la cerimonia di premiazione delle eccellenze scolastiche ad Acquedolci.
L'Associazione Culturale Mediterraneo e l'Amministrazione Comunale hanno festaggiato i 12 ragazzi delle medie e i due giovani delle superiori che hanno superato gli esami di stato con il massimo di voti.
La cerimonia si è svolta nella Sala consiliare del Comune di Acquedolci, alla presenza delle famiglie e degli amici, con gioia e solennità.
Protagonista di questa meritevole azione è stata la Commissione Donne per Acquedolci dell'ACM, che ha preparato nei minimi dettagli la festa di premiazione, dalle pergamene ai libri da donare, dai fiori ai video dedicati al percorso scolastico dei giovani premiati.
Il premio, oltre alla pergamena e libro, consiste in una somma di denaro, 100 € per le eccellenze delle medie e 200 € per quelle delle superiori, somme che sono state coperte dal contributo fornito dall'amministrazione comunale guidata dall'avv. Ciro Gallo.
Sul tavolo della presidenza vi erano: la prof. Mariangela Gallo, la dott.ssa Nunziatina Spina, Nella La Rosa, Bettina Ruberto e le due giovani dottoresse neo-laureate: Chiara Crivillaro e Maria Calanni, conduttrici della cerimonia e il signor Sindaco.
Tre giovanissime ragazze hanno svolto il compito di hostess: Mary Marino, Federica Pinzone e Fulvia Russo.
La dott.ssa Spina ha presentato un escursus sulle attività dell'Associazione Mediterraneo dalla sua fondazione 11 anni fa, fino alle recenti attività con l'apertura della Casa delle Culture e il progetto Alchimia della Bellezza, passando per la creazione della Commissione Donne per Acquedolci che ha realizzato, per il secondo anno consecutivo, questo incentivo allo studio, la premiazione delle eccellenze scolastiche. Nella La Rosa ha dato il benvenuto ai giovani e alle loro famiglie e ha spiegato il senso dell'iniziativa e le modalità della sua organizzazione, presentando inoltre le future iniziative e impegni sociali dell'ACM: mostre artistiche, corso di pittura del maestro Pippo Coci e la prossima premiazione dell'impegno femminile nel mondo del lavoro.
Il Sindaco di Acquedolci, avv. Ciro Gallo, ha espresso il suo ringraziamento all'ACM per il suo impegno sociale e la capacità gestionale che ha permesso una bella serata che i giovani e le loro famiglie ricorderanno a lungo. "A nome della cittadinanza tutta, posso dirvi, voiragazzi e giovani meritevoli, siete non solo l'orgoglio per le vostre famiglie, ma di tutta la nostra città".
Ha anche rinnovato l'impegno dell'amministrazione comunale, da lui guidata, a garantire per i prossimi anni questo incentivo allo studio.
La prof.ssa Mariangela Gallo ha sostenuto che "la società ha un obbligo nei confronti di coloro che manifestano amore per lo studio ed un'amministrazione attenta come la nostra non può che incentivarli.
Speriamo che questi nostri ragazzi, le eccellenze di Acquedolci, facciano circolare le idee di onestà, di solidarietà e di pace, insomma i veri valori della vita...
I nostri giovani - ha proseguito la portavoce del Comune - devono essere educati alla libertà culturale, imparando a non accettare compromessi ed a dire, come il Cyrano de Bergerac: "No, grazie!".
Prima della consegna dei premi, sono stati proiettati 4 video sul percorso scolastico dei 15 ragazzi e giovani premiati, realizzato dalla nostra socia, Rosangela Gerbino.
I ragazzi delle medie premiati sono: Calandra Giulia, Calandra Nadia, Carroccio Patrizia, Cracò Annalisa, Cracò Francesca, Facciolo Giuseppe, Kashbur Ismail Emiliano, Latteri Michele, Manasseri Samuele, Montagno Bozzone Laura, Nicosia Anthony, Pipero Giuseppe.
A premiarli, oltre al sindaco prescelto da 5 ragazzi, alcuni loro insegnanti da loro prescelti, i professori e professoresse: Barbagiovanni, Germanà, Platania, Polillo, Sanfilippo, Smeriglia e Veneziano.
La prof.ssa Sanfilippo Felicia ha pronunciato un discorso a nome degli insegnanti tutti, ringraziando l'ACM per la bella iniziativa e salutando i ragazzi che hanno dimostranto capacità, serietà e impegno ottenendo i massimi voti e li ha spronati a continuare su questa strada nel loro percorso scolastico.
I giovani delle superiori premiati sono: Bonzio Chanel, Ciffo Mirko. A premairli sono stati chiamati gli assessori all'Istruzione di Comune e Provincia, Salvatore Zingales e Di Bartolo Giuseppe. Una menzione speciale è stata accordata a Adriana Crivillaro cone questa motivazione: "PER LA TENACIA E LA GRANDE FORZA DI VOLONTà CHE LE HANNO PERMESSO DI SUPERARE SFIDE ALTRIMENTI INSORMONTABILI". A premiarla è stato il presidente dell'ACM, Ing. Farid Adly La cerimonia si è conclusa con un buffeto e un rinfresco preparati dalla Bottega del Fornaio di Pellizzeri Giuseppe.
Le pergamene sono state stampate dalla Publigrafica di Ciro Carbonetto. Gli addobbi floreali sono stati realizzati gentilmente dalla fiorista Pintaudi.
Per ulteriori info e materiali (foto e video) si può contattare la sede dell'ACM, Casa delle Culture, ai numeri qui sopra.
Staff Pubbliche Relazioni ACM

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com