Ad Alcara Li Fusi, nel Parco dei Nebrodi, trekking per il Muzzuni

Ad Alcara Li Fusi, nel Parco dei Nebrodi, trekking per la Festa del MuzzuniIl 24,25 e 26 giugno 2011 si svolgerà ad Alcara Li Fusi, nel Parco dei Nebrodi, "la Festa del Muzzuni", la festa della notte dei tempi.

Per questa occasione, gli escursionisti di www.vaicoltrekking.com hanno programmato un itinerario di tutto rispetto per raggiungere la località.
Ecco la presentazione per l'evento:

Il giorno e la notte del 24 giugno ad Alcara Li Fusi, paesino arroccato sulle Rocche del Crasto nella zona del Parco dei Nebrodi dove osano aquile reali e avvoltoi grifone, è un susseguirsi di riti sacri e profani le cui origini si perdono nella notte dei tempi. Le escursioni programmate prevedono la visita all’Area del Grifone di Alcara, il trekking al Bosco di Mangalaviti ed alle Rocche del Crasto e per chi vuole cimentarsi in acrobazie tra gli alberi l’ingresso al PARCO AVVENTURA.
Tre zone del Parco differenti tra loro ma che permettono di scoprire ambienti unici in Sicilia.
Il volo dei grifoni si può infatti ammirare solo percorrendo il Sentiero Agreste di Alcara Li Fusi, tra vecchie vie che dal paesino conducevano ai pascoli arroccati.
Il Bosco di Mangalaviti è una stupenda faggeta dove ogni passaggio profuma di vero bosco.
Le Rocche del Crasto con il loro passaggio in quota scoprono panorami di unica bellezza. Delizioso il soggiorno ed il ristoro nelle strutture agrituristiche immerse nel bosco.
Quota: € 120 - Numero max partecipanti: 20 La quota comprende: servizi di guida, il pernottamento in agriturismo, le cena in ristorante di sabato, i pranzi a sacco di sabato e domenica, le colazioni di sabato e domenica. La quota non comprende: spese benzina per il viaggio, eventuale ingresso al Parco Avventura.


Ritrovo: venerdì 24 giugno, ore 15,00 (Longi - ME) Fine escursione: domenica 26 giugno, ore 16,30 Longi Viaggio: utilizzo auto propria Difficoltà: Media Note: la cena del venerdì non è compresa vista la partecipazione alla festa/sagra del “muzzuni” in cui è possibile effettuare liberamente degustazioni di prodotti tipici.

Attrezzatura necessaria: abbigliamento da trekking, zainetto, scarponcini, giacca impermeabile, borraccia, torcia elettrica, asciugamani e necessario per lavarsi. Prenotazione entro: 06 giugno 2011 Guida: Attilio Caldarera, cell.349 7362863 – mail: attilio@vaicoltrekking.com

Le Guide di Vai col Trekking
Esperienza assoluta nel settore escursionistico e conoscenza diretta degli itinerari proposti, caratterizzano l’impegno degli accompagnatori che presentano questo calendario di eventi escursionistici. La voglia di condividere la strada ed il cammino anima i loro passi e la loro amicizia reciproca.

Attilio Caldarera: Catania, 23 maggio 1973
Un’anima per viaggiare… perché nessuna terraAttilio Caldarera è lontana… con questo motto Attilio si gode le proprie camminate ed i propri viaggi nei luoghi naturalistici più belli della Sicilia e non solo.
Esperto di parchi e riserve, ama il trekking e gli piace condividerlo assieme agli altri in appassionanti escursioni adatte a tutti. È guida AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), professionista impegnato nella gestione dei parchi (Parco dei Nebrodi), ma con la passione per la natura e la montagna nata da tanti anni e tante esperienze vissute nello scautismo (AGESCI).
Attilio 349 7362863 – mail: attilio@vaicoltrekking.com


Salvatore Marletta: Chiaramonte Gulfi, 07 Marzo 1957
Salvatore MarlettaSin da piccolo ama vivere in campagna, nelle colline Chiaramontane, amante della natura e della montagna, dove trova la leggerezza di se stesso, dove il silenzio fa sentire l'aria che si respira, dove la mente cammina con il tempo. Nei suoi viaggi è esperto nel promuovere un turismo responsabile nel rispetto del territorio e nel far conoscere luoghi, storia, cultura e tradizioni della Sicilia. Le sue camminate percorrono le terre di Sicilia, parti da scoprire del resto d'Italia e della Spagna. E' guida AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche).
salvatore@vaicoltrekking.com
Salvo 333 4987946 – mail:

Gianni Giummarra (Giummi): Ragusa, 24 Giugno 1950.
Gianni Giummarra (Giummi)Bancario con un immenso, ma soprattutto semplice, amore per la natura in tutte le sue forme. Amante della vela, dell’escursionismo equestre e del trekking. Procedere lentamente nella natura, nel pieno rispetto delle sue regole, per incontrare se stessi e godere della sua silente melodia, sono le sue prerogative in ogni viaggio. Da anni è esperto nell’organizzazione di escursioni e trekking.
Gianni: 333 1391365 - mail: gianni@vaicoltrekking.com



 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com