Presentato a Gliaca di Piraino il progetto "Bambini come fiori al vento"

L'associazione culturale e ricreativa Alba di Domani ha presentato ufficialmente presso la scuola elementare di Gliaca di Piraino il progetto "Bambini come fiori al vento", dedicato agli alunni della scuola primaria ed ai loro genitori.
Grazie a questo percorso di interpretazione e prevenzione primaria del disagio infantile, curato per l'associazione dalla Dott.ssa Piera Vitale, è stato possibile attivare uno sportello di ascolto che rimarrà aperto durante tutti i mercoledì mattina dei mesi di Aprile e Maggio, presso i locali dello stesso istituto.
"Il progetto - dichiara Nino Foti, segretario dell'Alba di Domani - nasce con l'intento di fornire ai genitori e ai loro figli che frequentano le classi elementari, uno strumento in grado di poter risolvere quei piccoli disagi tipici dell'età scolare, in modo da evitare il sorgere di problematiche che, con gli anni, potrebbero diventare troppo difficili da affrontare".
L'iniziativa, portata avanti anche grazie all'interesse mostrato dai genitori e dalla Dirigente Rita Pintabona, sarà ovviamente seguita dai responsabili dell'Alba di Domani e, per la fine di Maggio, si terrà un altro incontro necessario per tracciare un bilancio e porre insieme le basi per le attività del prossimo anno scolastico.

Per informazioni: Uff. Stampa Power Marketing

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com