Il Carnevale Acquedolcese 2011 proiettato oltre i Nebrodi

Carro allegorico del Carnevale Acquedolcese 2008Dal 19 febbraio ad Acquedolci (ME) sarà di scena la 44^ edizione del Carnevale Acquedolcese.
Il programma della manifestazione prevede tre sfilate: il 27 febbraio, il 6 e l’8 marzo.
Quest’anno, in occasione dell’evento, l’Amministrazione comunale ha bandito un concorso per la costruzione di 6 carri allegorici.
I complessi figurativi saranno animati durante le sfilate da almeno 15 figuranti e sarà composto da una figura principale più cinque collaterali di cui almeno due saranno animate.
Tra tutti coloro che avranno presentato il progetto nel rispetto delle tempistiche e dei parametri richiesti, una Commissione valuterà e sceglierà i 6 carri ammessi a partecipare al “Carnevale Acquedolcese”.
Al termine della seconda sfilata, il 6 marzo, a seguito delle votazioni espresse da una Giuria Tecnica ed una Giuria Popolare, verrà stilata la classifica finale e la premiazione del carro allegorico vincente avverrà nel corso dell’ultima giornata del Carnevale Acquedolcese , l’8 marzo.

Acquedolci in questi anni ha acquisito una sempre maggior notorietà per il suo carnevale e la bellezza dei suoi carri, al punto tale da essere considerato, a ragione, il terzo Carnevale di Sicilia per importanza, dopo Acireale e Sciacca, e a richiamare decine di migliaia di persone.
L’origine del Carnevale Acquedolcese risale al lontano 1966 quando, su iniziativa di alcuni giovani vennero organizzati veglioni per festeggiare il Carnevale.
Ma la prima apparizione dei carri allegorici (esattamente 3 dei quali uno raffigurante l’Apollo 11) è avvenuta nel 1969, sia pur con tecniche rudimentali, su iniziativa degli stessi giovani che tre anni prima avevano dato il via ai festeggiamenti.
Nel corso degli anni le tecniche di costruzione si sono affinate sempre più sia da un punto di vista tecnico che artistico al punto che nel 1997 i carristi si sono voluti costituire in associazione per poter dare vita ad una scuola di formazione professionale, finalizzata all'apprendimento delle tecniche di realizzazione dei carri allegorici, maschere e costumi, e favorire così lo sviluppo e la promozione del Carnevale Acquedolcese.

(foto della Pro Loco Acquedolci, carnevale acquedolcese 2008)

 
 
 
 
Powered by DiBi Studio | Tutti i diritti riservati | portaledeinebrodi@gmail.com